www.colapisci.it  L'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per scelta

L'incontentabilitÓ  dell'animo

Chino
sul ciglio di un paradossale confine
tra bene e male,
percepisci l'incompatibile essere
con cui vive la tua esistenza.
Sempre vigile
ti guida in controsenso
mischiandoti con il volere altrui.
Cose non tangibili,
incastri di specchi
dove non ti ci vorresti mai riflettere,
giostrano attorno ai labirintosi tuoi confini

 

Paolo Facchin

www.colapisci.it