Edgar End e Max Gene Nhol

Nel 1938 Edgar End e Max Gene Nohl simulano la prima immersione, con saturazione intenzionale, passando 27 ore ad una profondità di oltre 30 metri nella camera iperbarica nell'ospedale di Milwaukee.
La decompressione fu fatta in 5 ore e Nohl soffr da malattia da decompressione.

 

www.colapisci.it