Sarde  alla Orly

Ingredienti

1/2 kg di sarde

5 g semi di finocchio

salsa di pomodoro, 50 burro

succo di 1-2 limoni

olio, sale, pepe

farina

latte crudo

prezzemolo tritato

Preparazione pastella
  • in un tegame mescolare il latte crudo, la farina e una presa di sale, fino ad ottenere una pastella omogenea, senza grumi e abbastanza fluida

Preparazione salsa di pomodoro

 
  • in un tegame mettere i pomodori pelati e tagliati a tocchi

  • lasciare sobbollire per un po' e aggiungere 50 g di burro

  • finire la cottura, a fuoco molto lento, aggiustando di sale e pepe 

Preparazione piatto

 

  • sventrare le sarde, togliere la testa, tagliarle lungo il dorso, aprirle in due e levare la lisca centrale; lavarle e asciugarle

  • porre le sarde, cosė aperte, in una teglia, aggiungere una presa di sale e una di pepe, il prezzemolo, i semi di finocchio, il succo di limone

  • lasciare marinare per un'ora

  • finita la marinatura, togliere le sarde e passarle nella pastella

  • in una padella, friggere le sarde con olio abbondante e bollente fino a farle diventare dorate e croccanti

  • togliere le sarde e porle in un vassoio con carta scottex per assorbire l'eccesso d'olio

  • servire su piatto caldo le sarde fritte insieme alla salsa di pomodoro

Ricette della nonna

www.colapisci.it