I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterigi

SOGLIOLA ATLANTICA
Sogliola Ocellata

Ord. PLEURONECTIFORMES

Fam. Soleidae

Gen. Dicologlossa

Dicologlossa hexophthalma  (Bennett, 1831) (Sin.)
Microchirus hexophthalmus (Bennett, 1831)
Solea hexophthalma (Bennett, 1831) (Sin.)

Ha corpo ovale e allungato, percorso da una linea laterale, munita di 90-92 squame,  rettilinea fino alla zona sopratemporale, dove forma un ampio arco ad S. Gli occhi. piccoli ed ovali,  si trovano sul lato destro. La distanza dal profilo superiore della testa rispetto all'occhio Ŕ inferiore al diametro di quest'ultimo. La narice anteriore sul lato anteriore non Ŕ allargata e la sua distanza dal margine anteriore della testa Ŕ circa due volte la sua distanza dalla fessura della bocca. La narice dal lato oculare Ŕ tubuliforme e rivolta all'indietro, tanto da raggiungere quasi il margine anteriore inferiore dell'occhio.
La pinna dorsale ha 61(65)-80 raggi molli ed inizia in corrispondenza della verticale passante dal bordo anteriore dell'occhio. La pinna pettorale dal lato cieco ha 5-8 raggi e dal lato cieco 4-8.  la pinna anale ha 52-64 raggi. La pinna caudale Ŕ separata dagli ultimi raggi della dorsale e dell'anale ed ha il margine posteriore convesso. Le vertebre sono tra 37 e 40.


Mercado municipal de Cßdiz - 2004 (Foto: A. M. Arias)

Il colore della parte oculare Ŕ brunastra-marrone, con bande trasversali pi¨ scure e 6 ocelli nerastri cerchiati di giallo, disposti simmetricamente (3 dorsalmente e 3 ventralmente). La parte cieca Ŕ bianca.
Molto poco si conosce della sua biologia. Vice su fondali fino a 150 m. Raggiunge la lunghezza di 20 cm. Si consuma fresca o congelata e occasionalmente presente nei mercati italiani.
E' una specie subtropicale, che normalmente si incontra nella costa orientale dell'Atlantico, dal Portogallo a Madeira, fino al Congo e all'Angola. Presente anche nel Mediterraneo occidentale.
Dubbia la sua presenza nei mari italiani.

Nomi dialettali

Sommario Pleuronectiformi
Pleuronectiformes