Colapesce Ŕ un lontano progenitore di Pipiridduni,
il protagonista della sommossa scoppiata a Catania nel 1798

Pipiridduni

 

 

Tumma chist'omu anfibiu
sutt'acqua, e non acchiana;
Arriva, e pari smÓfara,
a starci na simana.

'DdÓ mancia, dormi, ed ˛pira
li fatti soi; ritoma
a respirari l'aria
dipoi a li setti jorna.

GiÓ pritinnýa discinniri,
e tali cumparisci,
da lu famusu e celebri
anticu Cola Pisci.

Grossu di membri, ed autu,
stacciutu ed accippatu,
s'estolli a deci cubiti
enormi e smisuratu.

 

 Domenico Tempio
Caristia

 

 

Sommario Racconti

 

www.colapisci.it