Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per scelta

Nel silenzio

 

 

Notte, che di silenzio vivi,
abbandona il mare
e accoglimi nel blu del tuo cuore.
Lascia che i ricordi trovino
altre vie di fuga, verso il cielo


Quando ne avrai voglia,
ignora la bugiarda luna
e le stelle resta a guardare.
Ognuna saprÓ narrarti
con amore il mio dolore.


Nel silenzio, le mimose e le violette
nelle mie mani si sono addormentate.


Cola

 

Sommario Racconti

 

www.colapisci.it