I Pesci dei Mari d'Italia

Classe: Actinopterygii

PEPERONCINO GIALLO
Tripterygion delaisi
 

Ord. BLENNIIFORMES

Fam. Tripterygiidae

Gen. Tripterygion


Foto di Stefano Guerrieri


Foto di Stefano Guerrieri
 

Tripterygion delaisi   Cadenat & Blache, 1970

 

Il corpo è allungato e si rastrema e si comprime nella zona caudale.
Il corpo è ricoperto da scaglie ctenoidi, tranne la zona opercolare.
Il muso è stretto e appuntito e la bocca leggermente protrattile.
Gli occhi sono grandi e posti in alto e nella parte superiore dell'orbita hanno un piccolo tentacolo. Altri piccoli tentacoli sono sopra le narici
Il muso
è appuntito, stretto e corto, la bocca è terminale e leggermente  protrattile.
Le pinne dorsali sono tre. La prima è più corta e con  3 raggi spinosi. La seconda ha pure raggi spinosi, di cui i primi tre sono di maggiore lunghezza; il primo negli adulti si allunga moltissimo con aspetto filamentoso. La terza è formata da 11-14 raggi molli semplici, decrescenti. La caudale è separata dalla terza dorsale e dall'anale e ha forma a ventaglio  con bordo arrotondato. L'anale è lunga la metà della lunghezza del corpo. Le pettorali sono ampie e terminanti in punta con tutti i raggi articolati. Le ventrali sono lunghe e formate da due raggi.

 

La colorazione è gialla brillante e a volte sono evidenti 4-6 fasce, leggermente più scure. Il capo è nerastro con piccole macchie grigie-azzurre. Le pinne sono gialle e orlate (specialmente le dorsali e l'anale) di azzurro. Le femmine sono brune con fasce più scure. A volte presente una macchia nerastra sull'ultima fascia
Vive in bassi fondali algosi, ma si incontra anche a 10-15 m, in prossimità di anfratti e cavità. Raggiunge le dimensione intorno agli 8 cm e si cattura con retini a mano.
Comune nel Tirreno e nello Jonio. Meno frequente nell'Adriatico.


Maschio con femmina vicino (a sx)


Femmina di Peperoncino giallo


Coppia di  Tripterygion delaisi

Foto Alberto Biondi - Stretto di Messina - 2006
Peperoncino giallo in livrea rossa

Foto Alberto Biondi - Stretto di Messina - 2008
Maschio in fase riproduttiva intermedia


Maschio in fase riproduttiva avanzata

Non possiede nomi dialettali

Sommario Perciformi
Blenniiformes


Quadro sinottico degli ORDINI dei Pesci dei mari d'Italia

Morfologia dei pesci: formazione del corpo, pelle, pinne, colorazione

Aspetto esterno, apparato scheletrico e muscolare,organi interni e tutti gli altri organi

I pesci - Aspetti generali

Sommario senza frames
Tripterygiid.

Ordini

Morfologia

Anatomia

I Pesci

Pesci

SOMMARI

Sommario ORDINI - Frames

Mappa - Pesci dei Mari d'Italia

Colapesce: uomo per metà pesce per scelta o forza di cose

Blenniiform.

Ordini

Morfologia

Anatomia

I Pesci

Pesci

MAPPE

Gentile Colapesce, ...

!!! - SETTE MEGABYTE - !!! - Quadro sinottico di tutti i Pesci dei Mari d'Italia

Elenco dei nomi generici e latini di tutte le specie dei Mari d'Italia

L'uomo pesce per scelta o per necessità

Scrivi

SPECIE-alf.

SPECIE-morf

ElencoNomi

Clas-Ord-Fam

IndicePesci

INDICI